Ceneré

by Arcane of Souls

/
  • Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

     €7 EUR  or more

     

1.
2.
03:15
3.
03:58
4.
03:45
5.
6.
03:32
7.
03:19
8.
03:51
9.
04:03

about

Prodotto da Alfonso Surace
Registrato tra la casa di Alfonso e il Dream Studio di Mauro Mazzola
Mixato da Alfonso a casa sua
Masterizzato da Marco Ghezzi al TunnelWood Studio

Testi e musiche di Alfonso Surace

credits

released April 7, 2015

tags

license

all rights reserved

feeds

feeds for this album, this artist

about

Arcane of Souls Seriate, Italy

contact / help

Contact Arcane of Souls

Streaming and
Download help

Track Name: L'oro in bocca
La mattina con te ha sempre l’oro in bocca
Essenzialmente è un segno di vitalità, eri tu!
E non è semplice, la settimana è corta
Se passa il venerdì mi rimetto un po’ su, con il blues
Sei tu che mi metti nei guai !
Oh no no no no
L’alternativa c’è, il doppio bianco scotta
Prendo poi un’altra bella botta di vitalità, con un blues!!
A furia di toccarti ho preso la corrente
Non importa più niente se muoio per te, per di più
Sei tu!! E mi metto nei guai !
Oh no no no no
Track Name: Maggio
Voleranno gli anni
Nuvole pesanti
Maggio tra le sponde
Anima suadente
tremano le ossa
cambierò la pelle
Tornerò a comprendere
e mi tufferò
Non sarò più colpevole
e mi spoglierò
Track Name: Gennaro
Oh Gennaro, la vita è un massacro
Contromano rischiamo un disastro
Il problema non ci riguarda più
Oh Gennaro, mi sento uno strazio
Che facciamo? Qui non c’è più spazio
Dire, fare, non fermarti più
E lo sai che forse serve piangere
E lo sai non è poi così difficile
E lo sai che forse serve piangere
E lo sai che tutto può succedere!
Oramai mi scateno un po’
Oramai non mi sveno più
Oramai non ci penso su
Oramai, oramai
Track Name: Povero me
Sarà che mi sento uguale
Se non esco più
E se vuoi starò male
ma rinascerò
Caso mai ci ripenserò un po’ su
Caso mai ci rincontreremo e tu…?
Povero me, sono già cenere
Povero me, stento a credere
Povero me
E se poi mi sento male
Ma non mollerò
E se poi mi conviene
Dire, stare qua
Caso mai ci ripenserò un po’ su
Caso mai ci rincontreremo e tu…?
Povero me, sono già cenere
Povero me, stento a credere
Na na naaa…
…ceneré eh eh…
Track Name: Lunatico Romantico Stomp
Soldi non ne ho, vivo a debito
Sono ostaggio di una banca
Il mio conto ha una costante crisi esistenziale
Son lunatico…uh!
E drammatico...uh!
Ma sugli occhi non ho sale
Spero di non perder la mia stima personale
Mi domando spesso
forse tendo all’eccesso
Son romantico
Forse impazzirò
A furia di stare a galla
Qui si rischia di finire male all’ospedale
Mi domando spesso
forse tendo all’eccesso
Lunatico…romantico…stomp!
Track Name: Respirare
Oggi vorrei un cielo blu
Per poter respirare
Oggi starò naso all’insù
Per continuare a sognare
Cos’è che tu non puoi dimenticare
Volano le settimane
Impareremo a volare
sulle colline laggiù
Oggi vorrei un dado in più
Per imparare a rischiare
Saluterò la mia tribù
E sarà un carnevale
Cos’è che tu non puoi dimenticare
Anche sotto un temporale
Continueremo a ballare
E voleremo lassù…
Oggi vorrei un cielo blu
Che mi faccia respirare
Oggi starò a testa in giù
Per continuare a giocare
Sai cosa c’è? Non posso dimenticare
Volano le settimane
E mi vedrai navigare
a piedi nudi sul mare
E si potrà respirare
Track Name: Sintomatico
E’ sintomatico lo so
Due giorni si e tre notti no
Passo le notti a Monaco
Dritto dritto me ne vo
Partirò dal Messico
Che senso ha? Perché?
E’ sintomatico lo so
Due notti sì tre notti no
Quattro civette bazzico
all’ombra dell’ultimo po’
E dritto dritto me ne vo
Che senso ha? Per te?
Oggi è un altro giorno per vivere te
E’ sintomatico lo so
tre notti sì due notti no
Sto sveglio e penso che oramai
non serve a niente essere eroi
Un giorno sì e un giorno no…
Che senso ha? Per te?
Oggi è un altro giorno per vivere te
Sarò sempre pronto a credere te
Sarò forse pronto per crescere me
Track Name: Settembre
Oggi ho pianto un po’
Per poi ridere
E capire che
Saprò crescere di più
Non ho paura oramai
Oggi non tremo più
Il sole scappa via
La vita, la poesia
E’ settembre ormai
Il sole scappa via
Mi trascuro un po’
Così fragile però
Non ho paura orami
Oggi non tremo più
Il sole scappa via
La vita, la poesia
Arriverà, lascia che sia, settembre…
Il sole, il sole…scoppierà!
Track Name: Opera
Non sei più speciale
E lo so che tu sei tua
Continuo a sperare
Ma non ho più te e me
Sei così speciale
Cosa non darei per te
Ma, non ho più te!
Nooo! Non ho più te!